ARTICOLO 26
Di cosa parliamo quando parliamo di Diritto all’Istruzione

CHE COS’E’ ?

È un intervento a sostegno del diritto all’istruzione, fondato a livello valoriale sull’Articolo 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.

È rivolto agli studenti giovani e giovanissimi della provincia di Pesaro Urbino.

  • Istruzione come strada che rende possibile tracciare itinerari e disegnare il proprio cammino partendo dal riconoscimento di ciò che si desidera.

  • Istruzione come diritto di cui occorre avere consapevolezza e tutela.

  • Istruzione come strumento di dialogo in un mondo grande e complesso.

AMBITI E AZIONI

  • Infanzia
  • Adolescenza
  • Famiglia

Scopri nei riquadri che seguono tutte le azioni  del progetto ‘Articolo 26’

SUPPORTO ALL’INFANZIA

SUPPORTO ALL’INFANZIA

  • Realizzazione di 100 Kit scuola
  • Appuntamenti per confrontarsi dal vivo sul gioco degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile “Go Goals!” ideato e realizzato dal Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite (UNRIC) in collaborazione con l’artista Yacine Ait Kaci (YAK)

SUPPORTO ALL’ADOLESCENZA

SUPPORTO ALL’ADOLESCENZA

  • Acquisto di n.10 tablet da destinare agli studenti
  • La Scuola delle Idee:  appuntamenti digitali con giovanissimi innovatori che presentano start up o progetti messi in campo in diverse parti del mondo

SUPPORTO AL NUCLEO FAMILIARE

SUPPORTO AL NUCLEO FAMILIARE

  • Ore di supporto psicologico da dedicare alle famiglie dei piccoli studenti e/o agli adolescenti

LA RETE

  • Fondazione Wanda Di Ferdinando

  • Associazione Vicolocorto

  • Africa Chiama Onlus

  • Centro Jonas Pesaro

  • Cooperativa Jolly Roger

  • Primo Comunicazione

Con il Patrocinio del Comune di Pesaro – Assessorato alla Solidarietà e Assessorato alla Crescita

Articolo26 è ideato e promosso dalla Fondazione Wanda Di Ferdinando.

LA STORIA

La prima edizione di Articolo26 è stata realizzata a Pesaro nel 2018/2019 all’interno dell’Istituto Tecnico Industriale Bramante Genga e del Liceo artistico Mengaroni e ha coinvolto due classi e un numero complessivo di circa 50 giovani con un’età compresa fra i 14 e i 19 anni.

Nella seconda edizione 2019/2020 si è aggiunto alle due scuole citate, anche l’Istituto A. Olivetti di Fano e le classi coinvolte sono state quattro con circa 60 giovani tra i 16 e i 18 anni.

Ad oggi Articolo26 ha coinvolto più di 100 giovani nella Provincia di Pesaro Urbino.

ARTICOLO 26

L’istruzione deve essere indirizzata al pieno sviluppo della personalità umana ed al rafforzamento del rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Essa deve promuovere la comprensione, la tolleranza, l’amicizia fra tutte le nazioni, i gruppi razziali e religiosi, e deve favorire l’opera delle Nazioni Unite per il mantenimento della pace – Art. 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

DONAZIONI
CONTATTACI