Education for all

  • Progetto: Education for all
  • Ente capofila: L’Africa Chiama Onlus
  • Rete: Africa Call Organisation, PPACSN – Parent Partnership Association for Children with special needs
  • Settore di intervento: SOCIO-SANITARIO
  • Territorio di intervento: Kanyama – Lusaka – Zambia

Breve descrizione: Il progetto intende intervenire sull’alto livello di esclusione scolastica di bambini e giovani con disabilità nell’area di Kanyama (Lusaka – Zambia) dove si stimano circa 1.300 minori disabili a causa della mancanza di vaccinazioni, della carenza di igiene e delle conseguenze della malaria non curata.

Da un lato si attiverà un servizio di sostegno per permettere l’inserimento scolastico di 24 bambini con disabilità presso la scuola Shalom; dall’altro lato, per 15 minori che hanno finito il percorso scolastico, si attiveranno nei locali della stessa scuola percorsi propedeutici al lavoro, laboratori di artigianato locale con utilizzo di materiale di riciclo.

“L’educazione inclusiva è uno degli strumenti importanti da mettere in atto affinché il livello di inclusione sociale possa effettivamente innalzarsi e, di conseguenza, la condizione delle persone con disabilità migliorare. Costituisce, inoltre, uno dei pilastri della metodologia già testata dal soggetto capofila (L’Africa Chiama) della riabilitazione su base comunitaria che fonda il suo metodo nella convinzione che sia compito della comunità tutta prendersi cura delle persone con disabilità e attuare misure ed interventi che siano sin dall’inizio inclusivi”.

STATO DI AVANZAMENTO PROGETTO

Fase di Avvio 100%
Fase di esecuzione e monitoraggio 100%
Fase Finale 0%

PROGETTO CONCLUSO