Circa Fondazionewanda

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Fondazionewanda ha creato 7 post nel blog.

L’impegno per le zone terremotate

A seguito dell'evento sismico che ha interessato le zone del Centro Italia, la Fondazione Wanda Di Ferdinando interverrà in tempi rapidi secondo modalità in fase di definizione. Nel rispetto della  propria Missione, partecipare alla ricostruzione rappresenta in questo momento la priorità del Consiglio di Amministrazione. Particolare attenzione sarà dedicata, come sempre nelle azioni supportate ad oggi, alle esigenze

Lo sguardo al futuro

Bene comune vuol dire coltivare una visione lungimirante, vuol dire investire sul futuro, vuol dire preoccuparsi della comunità dei cittadini, vuol dire anteporre l’interesse a lungo termine di tutti all’immediato profitto dei pochi, vuol dire prestare prioritaria attenzione ai giovani, alla loro formazione e alle loro necessità - Salvatore Settis (Archeologo e Storico dell'Arte)

La musica che crea valore

La Fondazione Wanda Di Ferdinando è sponsor ufficiale della XIII edizione del CIMP 2016 (Concorso Internazionale Musicale Città di Pesaro).  L' attenzione per le giovani generazioni, il sostegno alla loro creatività, il ricordo dell'amore per la musica dei coniugi Di Ferdinando, queste le motivazioni che hanno spinto la Fondazione a creare il Premio Di Ferdinando

La memoria dei coniugi Di Ferdinando

Nella Sede Museo della Fondazione, inaugurata nell'aprile del 2015, è possibile visionare le opere d'arte, elementi d'arredo e altri oggetti appartenuti ai coniugi Di Ferdinando: lei, donna impegnata in innumerevoli attività filantropiche; lui, illustre medico e ricercatore, nonché primario oftalmologo dell'ospedale di Pesaro.

L’impegno della Fondazione

"La città di Pesaro è grata a queste splendide persone per l'eredità materiale e morale che ci hanno lasciato. Il loro pensiero sarà la nostra guida per le attività di sostegno socio-sanitario che intendiamo portare avanti in collaborazione con le Istituzioni." - Avv. Federica Maria Panicali (Presidente della Fondazione)