COMPITO IN PIAZZA – LE ECCEZIONI CULTURALI PESARESI

Associazione Periferica Progetto: COMPITO IN PIAZZA – LE ECCEZIONI CULTURALI PESARESI Ente capofila: Associazione Periferica Rete: – Comune di Pesaro – Ass. Tavolo studenti – Coop. Le Macchine celibi Settore di intervento: CULTURALE Territorio di intervento: Pesaro Breve descrizione: La proposta progettuale è finalizzata alla realizzazione di un network composito (pubblico

KOMUNIO – ACCOGLIERE PER CRESCERE

Biricoccolo Progetto: KOMUNIO – ACCOGLIERE PER CRESCERE Ente capofila: Associazione Biricoccolo Rete: Parrocchia Santa Maria Regina, Distretto integrato di Economia sociale Marche Nord, Associazione Zoè Settore di intervento: SOCIO-CULTURALE Territorio di intervento: Frazione Borgo Santa Maria – Pesaro Breve descrizione: il progetto intende creare un centro multiculturale di quartiere per fronteggiare

PER UNA MUSICA A MISURA DI BAMBINO – FARE MUSICA INSIEME COME STRUMENTO DI INCLUSIONE SOCIALE

LiberaMusica Progetto: PER UNA MUSICA A MISURA DI BAMBINO – FARE MUSICA INSIEME COME STRUMENTO DI INCLUSIONE SOCIALE Ente capofila: Associazione LiberaMusica Rete: – ATS1, Conservatorio Rossini, Istituto Luigi Pirandello – Pesaro, Scuola di Musica Liviabella – Macerata (coop.), Ass. Tra le note, Ass. Insieme, Ass. Cornelia De Lange, Anffas Settore

UNA RE.TE PER KANYAMA – Responsabilizzazione e Terapia per l’autonomia di bambini disabili in Zambia

L’Africa Chiama Onlus Progetto: UNA RE.TE PER KANYAMA – Responsabilizzazione e Terapia per l’autonomia di bambini disabili in Zambia Ente capofila: L’Africa Chiama Onlus Rete: Africa Call Organisation; Mulela Association For disabled children; Nyawa’s Academy; PPACSN – Parent Partner Association for Children with Special Needs Settore di intervento: SANITARIO Territorio di

Convegno conclusivo AVATAR

Si terrà venerdì 26 maggio, alle ore 17 presso la Sala comunale del Consiglio di Pesaro, il convegno conclusivo del progetto AVATAR CONSAPEVOLE, finanziato tramite il Bando 2015 (ente capofila: cooperativa Irs L'Aurora). L'iniziativa, finalizzata alla prevenzione dei rischi della rete e alla prevenzione dalle dipendenze tecnologiche, ha coinvolto numerosi istituti scolastici nella